Traducendo Einsamkeit

STANZE DEL NORD

SCORRONO LE COSE CONTROVENTO di FEDERICA GALETTO

ODE FROM A NIGHTINGALE - ENGLISH POEMS

A LULLABYE ON MY SHOULDER di Federica Nightingale

EMILY DICKINSON

giovedì 5 aprile 2012

Buona Pasqua



Valeria Tomasi - Interpretazione di Icona Bizantina






Con l'augurio di una Pasqua serena

Federica Galetto








Lumina la Voce,
oscuramente raglia un corso
d'acqua del Purgatorio
se afflitta volessi donarmi
rami puntuti
ne farei
candele da ardere
(nella notte lunga)
per perdere in ognuna
la quieta infamia
dell'essere
(fame e sete)
in questa casa
d'angoli
Acuti

F. Galetto 
(a Villa Dominica Balbinot, 4 aprile 2012)
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...