Traducendo Einsamkeit

STANZE DEL NORD

SCORRONO LE COSE CONTROVENTO di FEDERICA GALETTO

ODE FROM A NIGHTINGALE - ENGLISH POEMS

A LULLABYE ON MY SHOULDER di Federica Nightingale

EMILY DICKINSON

mercoledì 22 giugno 2011

L'economia del silenzio - Poesie di Federica Galetto







2 commenti:

Anonimo ha detto...

una poesia elevata che si fa ponte in me che la leggo e vado con le tue parole in testa e mi sento tante donne, di ieri, di oggi, future,romantiche e forti
poi spengo la luce e con poco guardo...
un dono il tuo
Elina

Fiorella D'Errico ha detto...

E' nel silenzio che si colloquia con se stessi, la maggior parte delle volte. E ci si processa, anche: questo si avverte - a mio parere - in alcuni passaggi, il bisogno che ha chiunque di noi (qui, l'autrice) di condannarsi per poi assolversi, consapevoli degli sbagli.
Poesia di qualità formale e contenutistica ottima.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...