Traducendo Einsamkeit

STANZE DEL NORD

SCORRONO LE COSE CONTROVENTO di FEDERICA GALETTO

ODE FROM A NIGHTINGALE - ENGLISH POEMS

A LULLABYE ON MY SHOULDER di Federica Nightingale

EMILY DICKINSON

lunedì 5 ottobre 2009

LUNASEPOLTA


Herbert James Draper











Solisti


non è facile trovare disequilibri

sui piccoli mondi, quelli dei fiori, delle foglie

del verde che alza e abbassa il cielo

e svapora d'anse, cirri e gallerie

mentre l'oggi di te in passerella
s'allenta, ritorno dopo ritorno

io vesto il nero come in un film del '53

abituo spalle ai nodi e butto scarpe

alla calca notturna degli strati

sotto un sudore quasi sempre finto
solo lassi predestinati, i nostri mondi

solisti nelle ciotole di riso, tra

le calligrafie che non saranno e

il non tornare con la stessa mano






***






Manca




manca d'amarti, sul ciglio

di periferia,

stranamente sconnessa

a un mondo che mi preme

satura di doni, chiusi

peggio,

altrimenti, in un caffè più buono



ai portici adorni di gerani e sale
insetti che vengono a morire



tu stai distante, nei tuoi settori

di un luna park abbiente, scrostato

d'avarizia e pesticidi



quasi fosse pura l'aria che respiri




di tanto in tanto, amore

torna a marcirti dentro, quale

entropia, da me disgiunta

clessidra che diventa imbuto

pozzo incidente, macchina da guerra



vorrei prepararmi come interpunzione,

fossi tu

l'orchestra, la risposta









***





Azzardi d'opera




se non domani o tra una settimana

cercheremo i riverberi di un lunedì

anche successivo con lo stesso male al polso

ticchettio d'acanti quasi uguale

al rumore della terra rossa

come la punta di un ago



finché non suona la mezza ora, ora



dovrei riprendere a guidare
e la mia vita, dietro tagli nuovi

o tavoli a fratino, quando la sete

resta imbandita d’avanzo all’estate

adunanza



d’erbe mediche e alveari

reciproci azzardi d’opera

e di suoni oppure strade sbagliate



comunque sia di un giorno

finalmente questo, che credo propizio

a carte nuove, pastelli di sanguigna

mentre sarà un manipolo di stracci

di sorprese, forse
Lunasepolta ©

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...