Traducendo Einsamkeit

STANZE DEL NORD

SCORRONO LE COSE CONTROVENTO di FEDERICA GALETTO

ODE FROM A NIGHTINGALE - ENGLISH POEMS

A LULLABYE ON MY SHOULDER di Federica Nightingale

EMILY DICKINSON

mercoledì 10 febbraio 2010

da "Stanze del Nord"



s'irrigidiscono le cime degli alberi sui fiumi di bianco e sui semi nascosti/ appena s'invola un tetro sfulgore d'oro/ eccedono le ali a sterpaglie costrette come nidi pieni/ d'insolito silenzio








Leggono i trambusti
Le dita che come su foglio scorri
Aldilà dell’incavo mio
Che frana parole ritorte
Gomitolo sceso dal bordo
Dell’occhio
A stupire





dalla raccolta "Stanze del Nord" di Federica Nightingale

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...